NON BASTANO ALLE GIOVANI GIALLOBLU' UN QUARTO E MEZZO: ALLA DON MILANI CASARSA RAGGIUNGE QUOTA 100

02.02.2020

Ancora una volta c'è un po ' di rammarico nei quadri tecnici salesiani per una prova a corrente alternata che penalizza sin troppo le under dell ' Oma a fronte di un Casarsa dimostratosi più forte fisicamente e con buone doti tecniche in alcune giocatrici (Furlan e Bertolin su tutte), ma contendibiile in parecchi frangenti solo se le giuliane (prive della sola Zanelli) avessero sin dall'inizio mostrato maggiore attenzione in difesa e grande convinzione in attacco.
Si inizia subito a spron battuto e, dopo il due su due dalla lunetta di Morena Manzin, le biancorosse di coach Lanza imprimono al match un ritmo forsennato . Le locali, reduci peraltro dalla buona prova infrasettimanale (in versione under 18 erano state capaci di perdere in trasferta di due contro la corazzata della Libertas Udine), dimostrano proprio di non crederci. Casarsa ringrazia colpendo ripetutamente sia in contropiede che in azione manovrata con Furlan e Bertolin subito sugli scudi. Il quarto si chiude su un netto 40 a 6 per Casarsa. Nei secondi dieci minuti, è sempre il play tascabile Anita De Barba che si fa carico di rianimare le salesiane con una bella tripla. L'effetto sulle compagne è davvero positivo, al punto che un po ' tutte riprendono confidenza col canestro . Il parziale di quarto recita 15 a 15 e si va al riposo lungo su un più dignitoso 55 a 21 per Casarsa. Terzo quarto ancora in apnea con coach Lanza che chiede alle sue massima attenzione ed impegno per allargare ancora il già sensibile divario con il punteggio che si fissa sull' 87 a 33 per Casarsa.
Nell ' ultima quarto, è l'Oma basket, finalmente, a venire fuori alla grande con giochi di squadra veloci e precisi in cui emergono le buone doti della Manzin, di Lisa Giorgesi e della Giacomello, oltre a due belle triple che portano la firma delle due giocatrici sicuramemte più talentuose nel team di coach Pelizon, ovvero Anita De Barba e Sophie Tobou.
È solo grazie ad una tiro della domenica della Bertolin che Casarsa raggiunge quota 100, ma grande è la soddisfazione nei ranghi giuliani per aver chiuso il quarto sul 19 a 13, anche se il punteggio finale recita 100 a 52 per Casarsa.
Domenica prossima si va a Mestre con negli occhi e nella testa il bel quarto finale contro Casarsa : animo mule! Proviamoci !

Emt Oma Basket Trieste 52 - Pol. Casarsa 100 (6 : 40; 21 : 55; 33 : 87)

Marcatrici :
Emt Oma Basket : Manzin 8; Giorgesi L. 7; De Barba 16; Tobou 9; Giacomello 6; Bincoletto 2; Baroncini 4; Giorgesi E. Ne : Bazo. All Pelizon.
Pol. Casarsa : Furlan 27; Bertolin 24; Vincenzotto 8; Pianezzola 7; Colussi 4; Moro 8; De Marchi 3; Serena 6; Guerra 9; Francesconi 4. All. Lanza.
Tiri liberi :
Emt Oma Basket : 7 su 8;
Pol. Casarsa : 5 su 10.

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Please reload

Please reload

Copyright © 2017 OMA Basket Trieste tutti i diritti riservati è vietata la riproduzione anche parziale se non autorizzati.

  • Facebook B&W
  • Instagram B&W