IL COMMENTO DEL PRESIDENTE ZINNANTI: CHIUSO IL CAMPIONATO CON UN BRILLANTE QUINTO POSTO. L'OBIETTIVO PER LA PROSSIMA STAGIONE È UNO SOLO: I PLAY-OFF!

23.04.2018

 

 

C'è grande soddisfazione in casa Emt-Oma  Basket, dopo una stagione conclusa con un brillante quinto posto! Davvero si è dato il massimo con le forze a disposizione per arrivare il più in alto possibile ed il quinto posto finale, a soli quattro punti da Riva del Garda che ha occupato l'ultimo posto utile per i play- off, rappresenta per tutto il gruppo (ragazze - quadri tecnici e dirigenziali) un obiettivo centrato ed un grande, grandissimo stimolo per migliorarsi ancora nella stagione che partirà il prossimo autunno. Se si va a riguardare il film della stagione appena trascorsa, tanti sono gli episodi felici e le punte di eccellenza: dalla grande prestazione casalinga con Riva del Garda  chiusa sul 75 a 62 alla straripante Darma Milic che nella vittoria  a Casarsa  ha raggiunto un bottino personale di 35 punti, dalle vittorie sudate e meritate nei derby con la Ginnastica Triestina a quelle preziose con Sarcedo. Certo, in un campionato lungo e difficile come la B di quest'anno, ci sono state anche sconfitte inopinate: su tutte il derby dell'andata a Monfalcone e la sconfitta a Montecchio! Tutta esperienza però con una squadra che è complessivamente cresciuta ( e di parecchio) nel corso dell'anno e che, grazie al lavoro intenso e professionale di coach Jogan e  dell'assistente Barbo, ha dimostrato di valere tanto non solo in termini tecnici, ma anche agonistici con un grande, grandissimo cuore ed un grande, grandissimo attaccamento alla maglia. Se vogliamo dirla tutta, se non ci fossero state gli infortuni in serie di Francesca Policastro (fuori da inizio campionato), la ricaduta di Elena Capolicchio ( che quando ha giocato ha mostrato sprazzi di classe genuina dimostrando di avere doti da categoria superiore) ed infine di Francesca Manin, questa stessa squadra avrebbe da subito  potuto ottenere i play off: è andata così ma la società, dal  presidente in giù, è davvero felice e soddisfatta per un bellissimo campionato. Ora si tratta di continuare nel cammino di crescita impostato facendo leva sul grande. Il lavoro principale spetta a quadri dirigenziali e staff tecnico. Entrambi sono già al lavoro per preparare le condizioni per una stagione ancora più bella ed intensa. Vi terremo aggiornati con l'obiettivo di consolidare e far crescere una realtà piccola ma importante com'è certamente l'Emt Oma Basket Trieste.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Please reload

Please reload

Copyright © 2017 OMA Basket Trieste tutti i diritti riservati è vietata la riproduzione anche parziale se non autorizzati.

  • Facebook B&W
  • Instagram B&W