L’EMT SUPERA DI SLANCIO LA SGT E SCALA LA CLASSIFICA.

19.11.2017

 

C'era curiosità alla vigilia del derby tra una Emt in decisa crescita ed una Ginnastica Triestina con una classifica decisamente più deficitaria. Il rischio era che nelle gialloblù si facesse strada la convinzione di una partita facile e di due punti già in saccoccia.
Coach Jogan aveva quindi dato un forte richiamo alla concentrazione alle proprie giocatrici al fine di evitare ogni sorpresa. E le salesiane hanno dato immediatamente la sensazione di aver appreso la “lezione Monfalcone” bloccando ogni velleità delle biancocelesti di coach Longhin e colpendo da tre con Filippas e Milic. Con un bel piazzato della giovane Tiberio il primo quarto si chiudeva su un eloquente 18:6 con la Ginnastica che non riusciva in nessun modo a trovare la via del canestro. Nel secondo quarto la musica non cambiava e anzi dopo 3’ di gioco con i canestri di Samez e di Castelletto le padrone di casa si portavano sul +19 (25:6) e da quel momento in poi c’è stato un botta e risposta che portava le due formazioni al riposo sul 34:16.
Nel terzo quarto c’è stata la reazione, prevedibile, della Ginnastica che con una difesa molto aggressiva e qualche buona soluzione in contropiede, si avvicinava sul -10 al 5’ (42:32), ma erano brave le gialloblù a non perdere la bussola e con i canestri della Milic e di Alice Policastro riuscivano a chiudere il quarto ancora avanti sul 46 a 32.
Nell' ultimo quarto, con due canestri importantissimi della ispirata Sacchi, la Ginnastica Triestina veniva definitivamente allontanata nel punteggio. Ottima in questo frangente la difesa della solita Castelletto, ma anche di Abrami e di Capolicchio (4 palle recuperate e 4 rimbalzi per lei). Solamente la grande imprecisione ai tiri liberi non consentiva all’Emt di acquisire un vantaggio più cospicuo alla fine del mach. La partita si chiudeva con un bel canestro della Volpe dall’angolo (primi due punti per lei in questo campionato) e con la grande gioia delle ragazze e di tutto lo staff locale per questa importantissima terza vittoria di fila che fa volare l’Emt al 5.posto solitario in classifica.


Emt Oma – Società Ginnastica Triestina 61:45 (18:6; 34:16; 46:32)
Emt Oma: Castelletto 10, Milic 18, Samez 2, Filippas 7, Abrami, Sacchi 4, A. Policastro 12, Capolicchio 4, Volpe 2, Sodomaco, Tiberio 2, F. Manin n.e. All.: Jogan T.L.16/30
Sgt: Castellan 11, Zacchigna 8, Prodan, Vesnaver, Zagni 2, Valeri 3, Puzzer, Città 9, Rosin 13, Tonsa, Nardella 2, Galletti. All.: Longhin
Arbitri: Stebez e Petronio (Trieste)


LA CLASSIFICA:
1. Bolzano 20
2. Ponzano 18
3. Rovigo 16
4. Interclub Muggia 16
5. EMT OMA 12
6. Rivana 12
7. Padova 10
8. Sarcedo 10
9. Montecchio 8
10. Monfalcone 8
11. Casarsa 6
12. Junior S. Marco 6
13. Treviso 6
14. Sgt 4
15. Mirano 2.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Please reload

Please reload

Copyright © 2017 OMA Basket Trieste tutti i diritti riservati è vietata la riproduzione anche parziale se non autorizzati.

  • Facebook B&W
  • Instagram B&W